Cerca nel mio blog

Avviso


APPUNTIDILINUX E' STATO SPOSTATO SU UN NUOVO SITO: WWW.APPUNTIDILINUX.IT

QUESTO RIMMARRÀ COME ARCHIVIO STORICO DEI POST DALLA NASCITA DEL PROGETTO AD OGGI MARZO 2016.

GRAZIE A TUTTI VI ASPETTO SUL NUOVO SITO.
ROBERTO LISSANDRIN

giovedì 11 dicembre 2008

Software linux vs software windows

Ecco un rapido ma valido confronto trovato in rete tra i software linux e windows, in pratica "quello che faccio in windows con che software lo faccio in linux"....

Windows vs Linux di Daniele Reviglione (da me integrato)

Spesso leggo in giro per la rete che molte persone non installano Linux in quanto non hanno le alternative che gli offre il sistema operativo Microsoft, quanti di voi lo avranno provato e poi rimosso in quanto non riuscivano ad avere la familiarità delle applicazioni integrate e dei programmi aggiuntivi presenti in mole gigantesche su internet?

Vediamo le alternative ai principali applicativi di Windows


AUDIO E VIDEO

-Codec audio e video
Su Windows dovevo installare Nimo Codec Pack o K-lite. Spesso creavano pure problemi nel sistema.
Su Linux, al primo DIVX o MP3 che si prova a visualizzare/ascoltare, il sistema controlla la presenza di codec, se non ci sono ci chiede se vogliamo installarli. Basta cliccare su si, attendere l'installazione, e da quel momento in poi non dovrete mai più sentire parlare di codec! Infatti si aggiorneranno da soli nel tempo.
( linux mint per esempio e' gia' bella e pronta con i codec gia' installati, in ogni caso basta da Synaptic o equivalente cercare codec video o codec audio e installarli)

-Modifica e taglio di file MP3 o coversione file audio
Su Windows usavo Audacity.
Su Linux continuo ad usare Audacity.

-Conversione file video
Su Windows dovevo usare diversi programmi (spesso a pagamento) per convertire da un formato all'altro qualsiasi tipo di file video.
Su Linux invece faccio tutto con un programma solo e ovviamente gratuito: Avidemux
(Avidemux consente di fare anche tanto altro per esempio tagliare i video etc.. poi c'e' anche l'ottimo winff che converte tra i vari formati)

-Creazione cd e dvd audio; video e dati
Su Windows usavo Nero, c'erano anche altre alternative free ma nettamente inferiori.
Su Linux uso K3B che e' praticamente identico a Nero, ha moltissime funzioni. Inoltre c'è anche Brasero che non mi dispiace. Per gli affezionati è possibile continuare a usare Nero, esiste infatti la versione Nero Linux.

-Copiare DVD video su supporti da 4.7 giga
Su Windows usavo il buon DVD Shrink.
Su Linux uso K9Copy che ha le stesse funzioni.

-Montaggio video
Su Windows di gratuito usavo Windows Movie Maker (montaggio semplice semplice e software pieno di bug). Di programmi a pagamento invece ne esistono di ottimi, come Adobe Premiere, Pinnacle, ecc... Peccato che costino una barcata di soldi...
Su Linux uso Kdenlive, mi trovo benissimo, l'interfaccia è simile a quella di Premiere. Ovviamente anche Kdenlive è gratuito!
( oppure c'e' Cinerella o Kino altre alternative )

-Riproduzione file musicali, playlist, iPod, Podcast
Su Windows usavo l'ottimo Winamp (di cui è disponibile la versione per Linux) e iTunes di Apple.
Su Linux ci sono due programmi bellissimi, Rhythmbox e Amarok. Entrambi trovano tutti i file musicali presenti sul computer e li indicizzano. In questo modo è possibile effettuare ricerche per Titolo, Artista, Album istantaneamente! Si possono creare playlist, ascoltare la radio, podcast, gestire il proprio iPod e molto altro...

-Video player
Su Windows usavo VLC.
Anche su Ubuntu uso la versione per Linux di VLC Video Lan per vedere qualsiasi tipo di video.
( oppure ci sono gli ottimi totem o mplayer)

-Estrarre musica da cd
Su Windows usavo Windows Media Player.
Su Linux uso Sound Juicer che estrae brani musicali da cd audio e li converte automaticamente in MP3 o in altri formati.
( oppure ci sono gli ottimi kaudiocreator o Grip)


PROGRAMMI DI GRAFICA

-Editor di immagini
Su Windows usavo il costosissimo quanto ottimo Photoshop (non free) .
Su Linux uso l'ottimo Gimp. Ovviamente è gratuito e adeguato anche per usi professionali. Diciamo che per chi fa il grafico di professione Photoshop è meglio, ma per tutti gli altri Gimp va più che bene, è solo questione di abitudine... Tra l'altro è possibile utilizzare Photoshop anche su Linux.

-Grafica vettoriale
Su Windows usavo Illustrator.
Su Linux uso Inkscape che è ottimo e gratuito.

-Organizzatore di foto
Su Windows usavo Picasa.
Su Linux continuo ad usare Picasa solo per abitudine, altrimenti ci sono altri software simili come F-Spot.


INTERNET

-P2P
Su Windows usavo Azureus (per i .torrent), DC++, eMule ed eMule Adunanza.
Su Linux esistono gli stessi identici software. EMule non si chiama più così ma con la "a" iniziale, quindi aMule e aMule Adunanza.

-Browser
Su Windows usavo FireFox, Opera e Internet Explorer.
Su Linux si possono usare gli stessi, compreso Internet Explorer (utili per i grafici-web in quanto è il più diffuso, purtroppo), ma anche valide alternative come Epiphany e Konqueror.

-Client FTP
Su Windows usavo FileZilla.
Su Linux continuo ad usare FileZilla.

-Messaggistica e telefonia
Su Windows usavo Skype e MSN Messenger.
Su Linux uso rispettivamente Skype e Pidgin (oppure aMSN).

-Client di posta
Su Windows ho usato sia Thunderbird che Microsoft Outlook.
Su Linux ho usato Thunderbird e Evolution, ora sono passato a Kontact. Sono tutti veramente ottimi.

-Cartine e paesaggi
Su Windows usavo Google Earth.
Sulla mia versione di Ubuntu continuo ad usarlo in quanto esiste la versione di Google Earth per Linux.

-SVILUPPO WEB
Editor Web
Su Windows usavo Dreamweaver.
Su Linux uso Quanta Plus. Molto simile a Dreamweaver, ma ovviamente gratuito.
( c'e' anche komposer)

STRUMENTI DI SISTEMA

-Macchine virtuali
Su Windows usavo VMWare per virtualizzare alcune distro di Linux in cui effettuare le mie prime prove.
Su Linux è possibile utilizzare VMWare o Virtualbox per virtualizzare Windows o qualsiasi altro sistema operativo.

UFFICIO

-Editor di testo
Su Windows usavo Word e Writer di Open Office.
Su Linux continuo ad usare Writer (posso salvare in .doc per rendere compatibili i miei file anche con sistemi operativi Microsoft).

-Presentazioni
Su Windows usavo Power Point e Impress di Open Office.
Su Linux uso Impress (posso salvare in .ppt).

-Foglio di calcolo
Su Windows usavo Excel e Calc di Open Office.
Su Linux uso Calc (posso salvare in .xls).

-Gestione database
Su Windows usavo Acces e Base di Open Office.
Su Linux uso Base e posso salvare i file negli stessi formati di Acces.


-Come vedete per qualsiasi programma che usate su Windows esiste una valida alternativa su Linux. Ho elencato solo i software che utilizzo io, ma ce ne sono moltissimi altri, come ad esempio Maya e Blender per la
grafica 3D professionale.


Aggiungo inoltre che tutti i software sopra elencati si aggiornano alle versioni più recenti con gli aggiornamenti del sistema! Non bisogna più aggiornarli manualmente uno per uno come avviene su Windows...

Spero che questo post sia stato utile, se non altro come informazioni, ai pochi utenti Microsoft che per sbaglio o per curiosità sono finiti su questo post.

Ne approffitto anche per incoraggiare chi già utilizza Linux a diffondere questa lista ad amici, parenti e conoscenti! :-)

Daniele Reviglione

revisone:
Roberto Lissandrin


5 commenti:

  1. io col Linux ci faccio "quasi" tutto con molti dei programmi che hai citato, l'unica cosa che ancora mi dà un po' di problemi è l'editing video, li ho provati tutti ma ancora non riesco a fare le cose che ci faccio non dico con Pinnacle ma anche con Movie Maker (che considero ottimo)
    Ciao

    RispondiElimina
  2. tutto vero condivido.....ma.....l'aspetto videoludico?giochi FPS?avventure?RPG?simulazione?sport?e quelli?

    RispondiElimina
  3. Si e' vero, il video editing e' ancora un po' carente anche se con kino e cinerella si riesce a combinare qualcosa.
    Per i giochi a prescindere che sono sempre stato contrario a utilizzare il pc per gioco, ci sono supporti piu' adatti e performanti, in ogni caso ci sono tanti giochi anche per linux, nella rivista linux magazine che vi consiglio ogni mese c'e' una recensione ....

    RispondiElimina
  4. E per l'autocad ? per gli applicativi personalizzati per studi tecnici e non ? avvocati, ingegnereri ecc.... sicurezza sul lavoro, cemento armato, legge 626, computo metrico..., impiantistica, calcoli rei... impianti in generale.... Dove comincia il lavoro quello vero linux si ferma e dobbiamo ancora sorbirci windows.

    RispondiElimina
  5. senza contare gli inumerevoli programmi da 4 soldi per fare fatture

    RispondiElimina

Mappa del sito

Articoli correlati