Cerca nel mio blog

Avviso


APPUNTIDILINUX E' STATO SPOSTATO SU UN NUOVO SITO: WWW.APPUNTIDILINUX.IT

QUESTO RIMMARRÀ COME ARCHIVIO STORICO DEI POST DALLA NASCITA DEL PROGETTO AD OGGI MARZO 2016.

GRAZIE A TUTTI VI ASPETTO SUL NUOVO SITO.
ROBERTO LISSANDRIN

mercoledì 21 ottobre 2009

Anche linux si puo' piantare....


Salve, purtroppo anche Linux si puo' piantare soprattutto in coincidenza di ripetuti bruschi blocchi del pc dovuti a problemi hardware.

Se per caso non doveste piu' riuscire ad avviare una sessione utente il mio consiglio e' il suguente:

1) entrare come utente root e creare un nuovo utente esempio mario

2) avviare il pc entrando con il nuovo utente per fargli creare tutte le impostazioni e file di lavoro

3) Poi invece da root entrare nella /home/precedente-utente
esempo : /home/luca
copiare tutti i file e le cartelle li' presenti (anche quelli nascosti) e metterli nella /home del nuovo utente creato

4) avvire il pc com il nuovo utente esempio mario e personalizzare cio' che non ha copiato predentemente.

5) poi quando e se andra' tutto bene cancellate vecchio utente.

In alternativa come consigliatomi da voi si puo' provare con:

Andare con nautilus nella home, premere ctrl+h e visualizzare i file nascosti e quindi cancellare - SE PROPRIO VOGLIAMO - .gnome .gnome2 .gnome2_private .gconf

Roberto Lissandrin

1 commento:

  1. no no, guarda è l'atteggiamento sbagliato. se qualcosa non funziona bisogna capire perché. E poi - SE PROPRIO VOGLIAMO - non serve creare un nuovo utente e copiare la home, - SE PROPRIO VOGLIAMO - basta andare con nautilus nella home, premere ctrl+h e visualizzare i file nascosti e quindi cancellare - SE PROPRIO VOGLIAMO - .gnome .gnome2 .gnome2_private .gconf

    cosa che comunque sconsiglio di fare assolutamente, perché se si usa linux si deve combattere, questa soluzione - lasciva lasciamola agli utonti windows. Format c:\ docet :P

    RispondiElimina

Mappa del sito

Articoli correlati