Cerca nel mio blog

Avviso


APPUNTIDILINUX E' STATO SPOSTATO SU UN NUOVO SITO: WWW.APPUNTIDILINUX.IT

QUESTO RIMMARRÀ COME ARCHIVIO STORICO DEI POST DALLA NASCITA DEL PROGETTO AD OGGI MARZO 2016.

GRAZIE A TUTTI VI ASPETTO SUL NUOVO SITO.
ROBERTO LISSANDRIN

martedì 21 ottobre 2008

Le partizioni i device e linux

Le partizioni del disco e i dispositivi come cdrom floppy e altro, in linux vengono visti e definiti come device, infatti nel file system troviamo una cartella /dev dove dentro c'e' la definizione di ogni device riconosciuto.

Al boot del sistema linux legge un file di configurazione in /etc denominato fstab che definisce quali dispositivi attivare all'avvio e come gestirli.

Per un approfondimento sulla sintassi di fstab vi consiglio: fstab wikipedia

In alcune versioni di linux nel file fstab per esempio al posto di /dev/sda1 che di norma identifica la prima partizione del primo disco, possiamo trovare uno strano codice tipo esadecimale che comunque identifica il dispositivo "Universally Unique Identifier (UUID)"

Come si f'a a capire a quale device si riferisce???
Dunque il comando vol_id -u /dev/sda1? ci restituisce l'UUID del device che per esempio potrebbe essere : 606f3e23-89e8-4f70-9dc1-31a012692b2e
a questo punto nel nostro fstab potremmo trovare una sintassi tipo questa :

# /dev/sda1
UUID=c17af072-ec02-466d-974c-78f562de6b94 / ext3 relatime,errors=remount-ro 0 1

che in realta' corrisponde al Device /dev/sda1 quindi alla prima partizione del disco

Due utili link di approfondimento:
  1. Fstab, uuid ed Udev

    3 giu 2008 ... Non devo dare il mount da shell per montare il mio dispositivo nella cartella specificata nel fstab;; Ad ogni mount automatico la cartella ...
    amperini.wordpress.com/2008/06/03/fstab-uuid-ed-udev/ - 36k -
  2. Il mount automatico all'avvio di Linux - a cura di Freeonline.it ...

    E' possibile effettuare il mount automatico all'avvio di Linux? Certo che si può ! Dobbiamo modificare il file "/etc/fstab". ...
    www.freeonline.org/articolo_linux_dtml/a-29/ - 29k -


Roberto Lissandrin

Nessun commento:

Posta un commento

Mappa del sito

Articoli correlati