Cerca nel mio blog

Avviso


APPUNTIDILINUX E' STATO SPOSTATO SU UN NUOVO SITO: WWW.APPUNTIDILINUX.IT

QUESTO RIMMARRÀ COME ARCHIVIO STORICO DEI POST DALLA NASCITA DEL PROGETTO AD OGGI MARZO 2016.

GRAZIE A TUTTI VI ASPETTO SUL NUOVO SITO.
ROBERTO LISSANDRIN

giovedì 11 marzo 2010

Ubuntu 10.04


Ho provato Ubuntu 10.04....

- Ottima procedura di installazione grafica (pochi passaggi ed il gioco e' fatto),buona l'installazione del Grub ha riconosciuto tutti gli altri Os sul pc.

- Avvio veloce, ottima grafica stile Mac Osx, i pulsanti delle finestre sono sulla sx occorre farci la mano...


Altrimenti si possono modificare riportandoli a destra mediante: Diversi utenti non hanno apprezzato la novità, spostare i pulsanti di controllo delle finestre a destra in Ubuntu 10.04 è possibile eseguendo le seguenti operazioni
-Premere la combinazione di tasti ALT+F2 e digitare gconf-editor.
-Accedere a AppsMetacityGeneral e individuare button_layout.
-Modificare il valore in menu:maximize,minimize,close e cliccare Ok.

- Ottimo programma per installazione software e aggiornamento sistema

- Peccato che all'avvio non ci siano alcune icone indispensabili sul desktop tipo
Computer, cestino e home ma da registro di sistema le si possono attivare, io se fossi in loro pero' le metterei di default.
(Sempre con ALT+F2 e digitare gconf-editor "apps → nautilus → desktop"... e mettere il segno di spunta a computer_icon_visible e alle altre)

- Molte voci di menu sono disabilitate e occorre abilitarle da modificha menu

- Le connesioni wifi ad ogni avvio vanno riconfermate se non le si setta connetti automaticamente.

- Per pieno supporto alla lingua italiana occorre disinstallare quella inglese da administration languagge support e riavviare la sessione.

- Dotazione software di base minimale potrebbero sprecarsi un po' di piu' non c'e' neanche gimp, firefox e' piu' veloce, openoffice alla versione 3.2

- i codec audio video vanno installati a parte non sono compresi

Non la reputo una distro user-friendly come mint ma ottima comunque.

Insomma per ora sono positive le miei prime considerazioni... quando uscira' Mint nuovo che si basa sempre su ubuntu sara' un successone ....

ah e' cambiato il logo ubuntu, nuovo stile ...

Roberto Lissandrin

8 commenti:

  1. .....potrebbero sprecarsi un po'.......

    se proprio lo vuoi, gimp te lo install come tutti gli altri programmi.
    Pensa che quando installi windows hai solo il sistema operativo e capisci la differenza (soprattutto poi, ripensando che è GRATIS)

    RispondiElimina
  2. Il problema di gimp è lo spazio che su cd ormai inizia ad essere poco, mentre per i codec la questione è più che altro legata alla non completa legalità di gstreamer e c.

    RispondiElimina
  3. Ma il dock con le icone in basso è installato di default?
    spero di no, o sarà la prima cosa che disabiliterò..

    Per il discorso di gimp concordo, sul cd tiene spazio prezioso e lo si installa in 5 minuti con un apt-get.

    RispondiElimina
  4. La dock-bar sotto e' awn l'ho installata io non e' di default, per gimp ok si installa non e' un problema. Alcune distro viaggiano ormai su dvd e quindi anche ubuntu potrebbe allinearsi per far trovare pronto all'utilizzo il piu' possibile agli utenti meno esperti.
    Resto sempre dell'opinione che Mint e' la piu' adatta a utenti meno esperti e piu' completa di Ubuntu tanto ne deriva direttamente.....
    Roberto

    RispondiElimina
  5. @Roberto:
    Di ubuntu esiste anche la versione DVD, è poco diffusa perchè l'utilità di scaricare 4700mb di roba per risparmiarsi dopo 140/150mb di download ha probabilmente poco senso.

    Mint ha un'unico grande difetto: è una ubuntu senza il supporto della comunità ubuntu. Per un utonto è più facile trovare info per risolvere problemi relativi a ubuntu che non a mint (e vaglielo a fare capire che sono la stessa cosa).
    Inoltre ritengo che una distro che prende un'altra distro, aggiunge 2 pacchetti e ne toglie un'altro e fine li abbia davvero poco senso di esistere.... Ok, ubuntu è nata così (beh non proprio ma non mi sembra il caso di dilungarmi) ma si è evoluta in un modo molto molto diverso.

    RispondiElimina
  6. Mint non e' altro che una Ubuntu con molte utility in piu' e gia' pronta all'uso per i neofiti e' senza dubbio la migliore, poi per il supporto non importa cio' che va' con ubuntu va bene anche in mint...
    Io continuo ad adorarla e attendo con ansia la prox versione la probabile mint 9
    Roberto

    RispondiElimina
  7. In questa realase i driver per schede di rete Atheros AR8121/AR8113/AR8114 sono stati implementati ?

    RispondiElimina
  8. non so ma puoi sempre provare la live cd e verificare se c'e' il supporto...
    anche se dipende dal kernel non dalla distro..
    http://cdimage.ubuntu.com/daily-live/current/
    Roberto

    RispondiElimina

Mappa del sito

Articoli correlati