Cerca nel mio blog

Avviso


APPUNTIDILINUX E' STATO SPOSTATO SU UN NUOVO SITO: WWW.APPUNTIDILINUX.IT

QUESTO RIMMARRÀ COME ARCHIVIO STORICO DEI POST DALLA NASCITA DEL PROGETTO AD OGGI MARZO 2016.

GRAZIE A TUTTI VI ASPETTO SUL NUOVO SITO.
ROBERTO LISSANDRIN

giovedì 18 settembre 2008

Esempio di installazione ( mepis ) parte 3

Test delle funzionalita', personalizzazioni del desktop e settaggio programmi

NON GESTISCE BENE LE PARTIZIONI NTFS
Ecco infatti siamo in test e nascono i primi problemi il primo che rilevo e' che la partizione in ntfs viene vista e rappresentata a video con una icona ma se tento di aprirla mi da' errore di permessi, nelle precedenti versioni non succedeva, comunque no problem! si apre il programma file manager in modalita' superutente da icona mepis - sistema - file system che chiede la password di root ovviamente, ora cerchiamo il file fstab in cartella /etc e lo apriamo con kwrite.

- All'interno sono contenute le definizioni di mount ( di come verranno montate e gestite ) le partizioni del disco e i dispositivi es. cdrom dvd etc.....

- Dunque guardiamo come riconosce la partizione di windows posizionandoci sulla icona nel desktop che la rappresenta, nel mio caso /dev/sda1 e vediamo se esiste un riga a riguardo nel file fstab.

- Se non c'e' come nel mio caso inseriamo questa riga prima di #dynamic entries below
/dev/sda1 /mnt/sda1 ntfs-3g silent,umask=0,locale=it_IT.utf8 0 0
salviamo il file e facciamo un bel reboot.

- Al successivo accesso dovremmo vedere l'icona della partizione windows gia' montata e accessibile sia in lettura che scrittura, questo perche' l'utility ntfs-3g permette a linux di gestire totalmente le partizioni ntfs cosa che fino a poco tempo fa' non era possibile.....

- Procediamo con il settaggio dell'ambiente operativo e il testing.

- Per prima cosa sistemiamo la barra delle applicazioni che per default appare grossa e non estesa a tutto il desktop e poi anche prima di alcune utility importanti e con invece altre inutili...

- Clicchiamo con tasto destro sulla barra e selezioniamo - Configura il pannello e poiintanto impostiamo 100% per la lunghezza e piccolo per la dimensione, in barra delle applicazioni deselezioniamo mostra le finestre di tutti i desktop e poi confermiamo il tutto con OK.

- Bene, ora la barra e' lunga quanto lo schermo e piu' sottile, procediamo con togliere le icone inutili e aggiungerne delle nuove:
a sinistra io elimino l'icona kontact che non uso (tasto destro e poi rimuoci pulsante kontact), invece aggiungo la finestra per passare da un desktop all'altro, quindi tasto destro in un punto vuoto e poi seleziono aggiungiapplet al pannello.

- Applet utili sono: Anteprime e gestione dei desktop, trova per cercare file nel sistema e poi insomma segliete quelle che piu' vi aggrada.....
Una volta aggiunti applet possono essere spostati e rimossi in qualsiasi momento.
Nella parte destra io elimino l'icona di klipper e korganizer selezionando esci e non riavviare.

- Cliccando su un punto del desktop vuoto selezioniamo configure desktop e poi l'icona desktop multipli, in questa finestra io abilito la rotella del mouse sullo sfondo del desktop cambia desktop.

A questo punto scorriamo il menu dei programmi e proviamo ad aprirli, per lo meno quelli piu' utili e a configurarli con i nostri dati es. skype, amsn ( tipo messenger), firefox etc.....


Roberto Lissandrin

Nessun commento:

Posta un commento

Mappa del sito

Articoli correlati