Cerca nel mio blog

Avviso


APPUNTIDILINUX E' STATO SPOSTATO SU UN NUOVO SITO: WWW.APPUNTIDILINUX.IT

QUESTO RIMMARRÀ COME ARCHIVIO STORICO DEI POST DALLA NASCITA DEL PROGETTO AD OGGI MARZO 2016.

GRAZIE A TUTTI VI ASPETTO SUL NUOVO SITO.
ROBERTO LISSANDRIN

giovedì 11 settembre 2008

Quale scegliere e perche'

Come descritto nei precedenti post, esistono diverse distribuzioni (versioni) di Linux che possono essere scaricate dalla rete in formato ISO e quindi masterizzate su cdrom o dvd per poi essere utilizzate mediante boot da cdrom o direttamente (cd live) o per l'installazione vera e propria sul pc.

Dunque, intanto la differenza nello scaricare la versione cd o dvd di una distribuzione sta' semplicemente nel fatto che nella versione cd c'e' tutto cio' che serve come base per una installazione o utilizzo del sistema operativo, mentre di solito nella versione dvd c'e' quanto presente nella versione cd e tanto altro software a corredo gia' pronto da installare senza doverlo poi scaricare dalla rete.

I cd live o comunque le distribuzioni cosi' definite non sono altro che versioni di una distribuzione che possono essere utilizzare direttamente da cdrom ( girano in ram) senza necessariamente doverle installare sull'hard disk del pc.
Naturalmente questo consente di testare le funzionalita' della distribuzione sul proprio pc senza intaccare l'esistente ma ogni eventuale personalizzazione, ad esempio anche solo la modifica dello sfondo del desktop verra' persa al successivo boot.

Direi che ormai anche tutte distribuzioni live permettono l'installazione su hard disk vera e propria.

Le altre versioni invece non live consentono solo la vera e propria installazione del sistema operativo e non il test.

DETTO QUESTO la solita domanda che chi si avvicina la prima volta a questo mondo e':
"ma quale distibuzione e' meglio utilizzare?"

La risposta non e' facile ma cerchero' di renderla semplice.

Esistono diverse distribuzioni che, dovremmo aver capito, derivano poi comunque dalle solite 4 o 5 distribuzioni di base e storiche.

La prima domanda da porsi invece e' la seguente: " cosa deve fare la mia distribuzione linux ed in particolare deve far funzionare il nostro pc come server o solo come desktop", cioe' deve erogare servizi come per esempio sito web o no deve servire solo per utilizzare i servizi in rete e quindi navigare, gestire la posta, chattare etc....

Questa scelta e' importante perche' esistono delle distribuzioni piu' adatte all'ambiente Server cioe' per erogare servizi mentre la maggior parte sono orientate all'ambiente Desktop client quindi all'utilizzo dei servizi.

BENE QUINDI, alcune delle distribuzioni piu' adatte all'ambiente server possono essere ad esempio:
Red Hat, Fedora, Debian mentre per quanto riguarda la scelta tra le distribuzioni Desktop oriented e' molto piu' ampia.

Mentre al momento le distibuzioni maggiormante utilizzate e diffuse in ambiente desktop sono:
  • Ubuntu - Kubuntu - Xubuntu
  • Open Suse
  • Fedora
  • Mint
  • PclinuxOS
  • Debian
  • Mandriva
  • Dreamlinux
  • Sabayon
  • Mepis
  • e tante altre
il che non significa siano le migliori o le piu' adatte, occorre pensare a cosa si vuole e a cosa si ha a disposizione come hardware e guardare nei siti di riferimento delle varie distribuzioni le loro caratteristiche per poi effettuare la scelta.

Io pero' voglio aiutarvi e darvi gia' qualche consiglio a riguardo:
Se avete un harware molto datato o comunque non recente la scelta postrebbe ricadere su distribuzioni leggerissime che possono anche essere installate e quindi girare su penna usb tali come: Puppy linux o Damm small linux - Xubuntu

Se avete un hardware un po' piu' recente o comunque piu' performante dove magari ci gira gia' Windows XP allora potreste orientarvi o alla serie Ubuntu - Kubuntu o ad alternative come
Open Suse, Mint, Mepis , PclinuxOS e Sabayon

Personalmente dopo averle testate e provate un po' tutte posso dirvi di trovarmi bene con
Linux Mint che non e' altro che una Ubuntu personalizzata ma gia' molto piu' pronta all'uso.

Roberto Lissandrin

Nessun commento:

Posta un commento

Mappa del sito

Articoli correlati